Super colpo del Fai Zanè

Pubblicato da

Agli ordini dell’inossidabile Ugo Soliman e del suo vice Gigi Pettinà, sono iniziati oggi lunedi 27 agosto al Palasport di Zanè gli allenamenti della prima squadra marchiata FaiZanè che a breve dovrà affrontare la nuova avventura nel campionato nazionale di serie B. Dopo la rinuncia di Sgrò, alla corte di Soliman è arrivato da Trieste il nuovo opposto.Giocatore esperto, classe 84, è il mancino Damir Kosmina.

 “Abbiamo cercato di confermare gran parte del gruppo che nella scorsa stagione ha vinto il Grande Slam di serie C e l’innesto di Kosmina è un ottima mossa per migliorare la qualità della squadra. – dichiara il tecnico Soliman- ora si tratta solo di lavorare bene e con continuità.” Kosmina, un 203 cm con spiccate capacità di salto, ha militato in diversi club di B1 (Trieste, Oderzo, Bergamo, Mantova e Parma), ma anche in A2 a Loreto e in A1 a Verona.

“Sono venuto qui perché mi hanno parlato bene dell’ambiente e della struttura tecnica – dichiara il giocatore triestino- mi impegnerò al massimo per integrarmi nel gruppo e contribuire a raggiungere gli obiettivi che la società si è prefissata”

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 1248 volte