La Godigese passa al PalaBrunello dell’Imarc Rossano

Pubblicato da

Bellemo: “Tanto lavoro da fare ma abbiamo un gruppo disponibile a farlo”.

Il quarto turno del girone di Coppa Veneto vede l’Imarc Rossano cedere per 3-1 all’esperta Serie D della Godigese.
Sotto di due set, le atlete di Bellemo e del vice Passarini trovano una reazione d’orgoglio chiudendo per 25-14 il terzo parziale, a cui però segue un nuovo break a favore delle ospiti, brave a sfruttare i cali d’intensità della gialloblu, per il 3-1 finale.
“Partita giocata con alti e bassi – il commento di Bellemo -, soprattutto in ricezione, dove serve rischiare qualcosa in più e prendersi maggiori responsabilità”.
Tra le rossanesi in luce i due centri – le atlete più giovani, in crescita di gara in gara – Sara Bordignon  e Greta Lunardon, autrici, rispettivamente, di nove e sette punti.
“Quello che ci serve – prosegue il tecnico – è tempo e pazienza, abbiamo tanto lavoro da fare ma abbiamo un gruppo disponibile a farlo. Ci manca ancora un po’ di determinazione, consapevolezza e personalità. E non è una questione anagrafica! Per questo testa bassa e lavoro, con entusiasmo!”
La settimana prossima contro l’Ezzelina, nell’ultima gara del torneo, il gruppo sarà al completo con il recupero delle atlete che sono rimaste ai box negli ultimi incontri.
Ufficio Stampa
Asd Pallavolo Rossano

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 627 volte