I risultati dell’ Avolley

Pubblicato da

La vittoria contro GSP Banca della Marca vale l’accesso alla semifinale. L’ Under 18 nella importantissima sfida contro Calzedonia Verona esce vittoriosa vendicando la sconfitta in finale Interprovinciale
A spuntarla è l’AltairAVolley che accede ad una prima storica semifinale di Coppa Veneto al termine di una partita intensa giocata punto a punto contro il GSP Banca della Marca che occupa la seconda posizione nel girone A di Serie D. Un 3-2 (21-25 25-11 25-19 23-25 15-9) che escluso il secondo set è stata una partita ad alto tasso agonistico con gli avversari che fin dalle prime battute del match hanno fatto capire che nonostante la differenza di categoria erano venuti a Schio per provare a passare il turno e nel primo set ha mostrato tutta la propria determinazione mettendo in seria difficoltà la ricezione della squadra di coach Zaffonato e Dalla Costa. Nel secondo e terzo set la formazione di casa ha condotto agevolmente il gioco per poi cedere il quarto parziale con la complicità di tanti errori sorattutto al servizio. Nel tie break la formazione vicentina parte subito avanti e chiude il match che vale l’ accesso alla semifinale di Coppa Veneto. Una semifinale che sarà all’insegna del derby contro Bassano Volley (vincente nei quarti per 3 a 1 sul Kuadrifoglio CDS Volley), le due formazioni si incontreranno 3 volte nel prossimo mese (sabato 2 febbraio a Bassano in campionato e andata e ritorno infrasettimanale di Coppa Veneto). 

UNDER 18 REGIONALE

Splendida vittoria di cuore per la formazione AVolley che esce dalla Palestra Carducci con 3 punti al termine di un match combattuto e ad alta tensione come dimostrano i parziali 3-1 (25-22 25-23 26-28 26-24). Nel primo set la formazione di Veronese e Campiello parte avanti(16-12 e 21-17) e chiude 25-22. Nel secondo set è la formazione veronese di coach Campedelli a fare la partita fino al vantaggio di 16-13 dove subisce la rimonta della formazione di casa che riesce a chiudere il set a proprio favore 25-23. Il terzo set sembra la fotocopia del primo con vantaggio AVolley 16-13 e 21-18 fino a portarsi sul 24-22 con due match point a disposizione, ma come nei peggiori incubi riaffiora il ricordo della finale interprovinciale e si ripropone lo stesso film: sul 24-23 l’ attacco da posto 4 viene valutato sull’astina dal direttore di gara e porta in parità il match tra le proteste della formazione di casa. Calzedonia ne approfitta e chiude il parziale a proprio favore sul 26-28. 
Il quarto set parte bene per la formazione AVolley fino al 19-15 dove subisce il break della formazione avversaria che si porta in vantaggio 19-21 e successivamente 20-23 ma i ragazzi dell’ AVolley sfoderano una grande reazione e chiudono il set con un attacco in diagonale stretta di Andrea Schiro. 3 punti importanti che arrivano grazie ad una prestazione superlativa per la formazione di Veronese e Campiello contro una diretta concorrente per i primi 4 posti in classifica, che seppur sconfitta sul parquet di Torrebelvicino ha dimostrato di essere una grande squadra. Da sottolineare nell’ottima prestazione corale di squadra i 30 punti conditi da 4 aces di Andrea Schiro e i 4 muri del centrale Riccardo Cengia.
Domenica 2 febbraio ore 17.00 presso il PalaCollodi di Montecchio Maggiore l’AVolley sarà impegnato in un altro scontro di alta classifica con la formazione di casa dell’ Attiva Castellana.

SECONDA DIVISIONE

2 DIV MASCHILE ROSA’ – AVOLLEY 0-3 (18-25 14-25 15-25)

UNDER 16 CHALLENGE

OLIMPIA ZANE’ VI – AVOLLEY 0-3 (12-25 13-25 22-25)

AVOLLEY YOUNG – ROBUR 3-0 (25-8 25-11 25-8)

UNDER 14 GOLD

PALLAVOLO CAMPIGLIA – AVOLLEY 0-3 (16-25 6-25 21-25)

DRAGONS BASSANO VOLLEY – AVOLLEY 0-3 (15-25 11-25 14-25)

UNDER 14 BRONZE

AL GLICINE – AVOLLEY YOUNG 2-3 (27-25 25-18 15-25 22-25 9-15)

AL GLICINE – AVOLLEY GIALLA 0-3 (16-25 23-25 21-25)

UNDER 12

SOTTORIVA BIANCA – AVOLLEY 5-0 (21-5 21-10 21-6 21-10 21-16)

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 328 volte