CM/B: colpo Bassano, vittoria al 5° set in casa dell’Altair

Pubblicato da

All’esordio nel campionato di serie C arriva una vittoria tanto difficile quanto importante sul campo del temibile Altair Avolley: sotto 1-0 e 2-1 la squadra di Marchetto vince in rimonta al tie break

 

Colpaccio in rimonta del Bassano Volley sul difficile campo dell’Altair Avolley, squadra ricca di talento costruita per recitare da protagonista nel massimo campionato regionale: al Pala Don Bosco di Schio i giallorossi hanno fatto il loro esordio nel Girone B del campionato di Serie C vincendo la prima complicata sfida con la formazione vicentina dopo essere finiti sotto 1-0 e 2-1 nel computo dei set. Non sono arrivati i tre punti, ma a fine serata il bicchiere per mister Marchetto è senza dubbio mezzo pieno perché l’avversario era ostico e perché la squadra ha mostrato grande carattere e tanta qualità, seppur in una serata in cui non sono mancati passaggi a vuoto e qualche difetto che già si era intravisto in Coppa Veneto.

Con Daniel Stragliotto ancora ai box per infortunio, il tecnico bassanese parte con la coppia Finco-Parolin in banda, Carlesso-Sgarbossa in banda, Gazzola in cabina di regia, Frighetto opposto e Tosin libero. Nel 1° set il Bassano Volley parte contratto e subisce il servizio e il muro dei padroni di casa finendo per arrendersi 25-20, mentre nel 2° parziale si invertono le parti ed è la formazione bassanese ad aggredire la squadra di casa imponendo il suo ritmo fino al 22-25 finale. A questo punto della partita capitan Frighetto e compagni anziché esaltarsi si sgonfiano consentendo ai vicentini di dominare letteralmente il 3° parziale per il 25-17 che vale il 2-1 nel computo dei set. Lo spettro della sconfitta risveglia i giallorossi che tornano in campo con l’intenzione di prendersi quanto meno il tie break, mentre Marchetto inserisce Pontarollo per Finco in banda: il 22-25 finale è il premio al coraggio di una squadra che nel momento più difficile non ha mollato trovando la forza di rientrare in partita.Al tie break si cambia campo sul 3-8 grazie ai turni di servizio Carlesso e Sgarbossa, l’Altair Avolley risale fino al 6-8, ma ancora dalla linea dei 9 metri, stavolta con Parolin, il Bassano allunga definitivamente chiudendo 8-15 per la prima importantissima vittoria della stagione in campionato. Sabato prossimo la prima in casa contro il Calzedonia Bussolengo ieri sera ha vinto 3-1 all’esordio contro la Kioene Padova.

Altair Avolley – Bassano Volley 2-3 (25-20, 22-25, 25-17, 22-25, 8-15)

 

Tabellino Bassano:

Bassano Volley: Parolin 16, Finco 3, Bertagnin, Gazzola 5, Frighetto 17, Carlesso 2, Conte, Tosin (L), Sgarbossa 14,  Pontarollo 10, Andriolo (L), Girolimetto 3, Munari. All. Marchetto

Note. Bassano: battute vincenti 6, battute errate 13, muri 9

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 328 volte