CM/B: Bassano schianta Cornedo e vola ai play off

Pubblicato da

S

La 16^ vittoria in campionato sul fanalino di coda del campionato regala ai giallorossi la matematica certezza dei play off promozione: a quattro partite dalla fine è però quanto mai vivo il sogno 1° posto

Dato il netto distacco del trio di testa dalle inseguitrici c’erano davvero pochi dubbi. Però nello sport non si sa mai cosa può succedere e pertanto solo quando arriva la “matematica” si può essere certi di aver raggiunto l’obiettivo. E’ quello che è successo al Bassano Volley sabato sera grazie al comodo 3-0 inflitto ai cugini del Cornedo nel derby vicentino della 18^ giornata del massimo campionato  regionale: con questi 3 punti i giallorossi hanno ottenuto la matematica certezza di partecipare quanto meno ai play off promozione. Il Bassano dunque, dopo aver visto sfumare la seconda finale di Coppa Veneto consecutiva, centra il primo vero obiettivo di una stagione costellata di tante vittorie, grandi soddisfazioni e qualche battuta d’arresto senza dubbio non facile da digerire ma che i ragazzi di Marchetto hanno sempre dimostrato di sapersi mettere alle spalle. Nulla da dire invece sulla partita di sabato sera dal momento che la durata (59 minuti in tutto) e i parziali (25-15, 25-17 e 25-15) raccontano di un match che di fatto non ha mai avuto storia. Da sottolineare però che, oltre ad aver fatto girare tutti gli uomini a sua disposizione, mister Marchetto è partito con Andriolo titolare nel ruolo di libero a causa di un infortunio al dito di Tosin.

Centrato l’obiettivo play off ai giallorossi non resta che concentrarsi sulle ultime quattro giornate di campionato perché in realtà il discorso 1° posto, che vale la promozione diretta ,è tutt’altro che chiuso: in un fazzoletto di 5 punti ci sono infatti tre squadre ovvero la capolista Belluno (1° con 46 punti), lo stesso Bassano (2° con 43) e il Venpa (3° con 41). Capitan Frighetto e compagni ci vogliono credere fino alla fine e poco importa a questo punto se le ultime due giornate prevedono due scontri diretti proprio con Belluno e Venpa da giocare lontani dalle mura amiche del PalaDue: se una squadra vuole vincere un campionato non deve temere alcun campo giocando con la stessa mentalità in casa come in trasferta. Nel frattempo però la testa deve andare alla non semplice trasferta di Venezia in programma sabato prossimo e poi all’ultima partita casalinga del 29 marzo con il Kioene Padova: bisogna fare 6 punti per arrivare agli scontri diretti di Belluno e Padova con la possibilità di giocarsi il tutto per tutto. Noi ci crediamo.



Bassano Volley – Pol.Cornedo 3-0 (25-15, 25-17, 25-15)

Bassano Volley: Parolin 9, Frighetto 13 (K), Bertagnin 1, Gazzola 2, Carlesso 5, Conte, Pontarollo 13, Stragliotto 5, Girolimetto 7, Sgarbossa, Munari 2, Tosin (L), Andriolo (L). All. Marchetto

Note. Bassano: battute vincenti 3, battute errate 15,  muri fatti/subiti 11/11



Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 310 volte