BM/C: Il giocatore del Faizanè, Mattiuzzi, analizza la sua ex squadra

Pubblicato da

MATTIUZZI:”MESTRINO SCONTRO DIRETTO, AFFRONTARE LA MIA EX SQUADRA E’ STIMOLO IN PIU’! CALENDARIO TOSTO? PENSIAMO UNA PARTITA ALLA VOLTA!”🔵

Vittorio, è arrivata una brutta prestazione sabato scorso, forse la peggiore fin qui. Un 3-0 senza molte possibilità di replica con il Massanzago, quali secondo te le cause principali di una battuta d’arresto così pesante?

➡️“Sicuramente non siamo arrivati alla partita nelle condizioni ottimali. Infortuni e assenze sono state determinanti. Una partita come quella di sabato con Massanzago va preparata nei minimi dettagli e non è stato possibile.”

Giunge subito in casa la possibilità di riscatto, scontro diretto con il Mestrino, tua ex squadra per altro. I padovani ci precedono in classifica di un solo punto, che importanza assume la partita di sabato in virtù di ciò?

➡️“La partita con Mestrino è molto importante per noi ed a maggior ragione per me. Le partite contro le ex squadre ti danno sempre qualche stimolo in più. la classifica ci suggerisce che possiamo tranquillamente giocarcela, non sarà sicuramente facile, il loro allenatore prepara molto bene le partite nei minimi dettagli, ci studieranno molto bene.”

Dopo il match di sabato il calendario ci mette di fronte tre partite prima di chiudere l’andata, le più che ostiche Motta e Porto Viro rispettivamente terza e prima della classe, per poi chiudere con Udine unica squadra ancora senza punti del campionato. La “carta” quindi ci vede favoriti con i friulani ed allo stesso tempo sfavoriti con le altre, pensi che il solo rispetto di questi valori basterebbe in chiave salvezza?

➡️“Meglio pensare una partita alla volta, Motta e Porto Viro sono due squadre di ottima caratura, ma quello che conta di più è trovare i nostri equilibri in allenamento ed in partita. Con le qualità che abbiamo possiamo affrontare qualsiasi squadra senza alcun timore. Sicuramente con i friulani siamo favoriti ma in casa loro non sarà comunque una passeggiata. Ripeto: affrontiamo una partita alla volta iniziando da sabato con Mestrino e poi chissa magari verrà fuori qualcosa di buono anche con le più quotate. Dobbiamo pensare al nostro gioco poi di conseguenza i risultati arriveranno.

Andrea Benedetti Vallenari – Olimpia FaiZanè

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 321 volte