Play off CM: il sogno continua, Bassano in finale!

Pubblicato da


Ai ragazzi di Marchetto bastano due set in casa del Povolaro per passare il turno: sullo 0-2 la girandola di cambi e l’orgoglio dei padroni di casa decidono il match. Domenica 26 al PalaDue alle 18.00 gara 2 della finale play off con una tra Treviso e Belluno

Non si ferma la corsa del Bassano Volley verso il sogno promozione: con l’ennesima prova da grande squadra in gara 2 di semifinale i giallorossi hanno conquistato il diritto di partecipare alla finale play off eliminando una delle squadre che a inizio campionato era accreditata come una delle grandi favorite per il passaggio in serie B, ovvero il Sefamo Povolaro. Sono bastati due set ai ragazzi di Marchetto per essere certi del passaggio del turno, due set pressochè perfetti in cui capitan Frighetto e compagni hanno mostrato ancora una volta la loro forza e soprattutto quel grado di sicurezza di sé che è la vera grande novità di questo finale di stagione. Alcune sonore batoste subite durante la stagione, su tutte quella subita proprio col Povolaro nel girone di Coppa in ottobre, quella subita in casa col Belluno in gennaio e quella col Cus Padova di qualche settimana fa, rappresentano tre snodi cruciali del processo di crescita di un gruppo che proprio nelle difficoltà anziché abbattersi ha trovato sé stesso. Adesso, anche e forse soprattutto grazie a quelle sconfitte, il Bassano sembra una squadra matura e totalmente convinta dei propri mezzi.

A farne le spese è stato il fortissimo Povolaro dell’ex mister giallorosso Chemello, che ha dovuto abbandonare i play off togliendosi quanto meno la soddisfazione di vincere l’ultima partita di fronte al proprio pubblico. La girandola di cambi effettuata da mister Marchetto sullo 0-2, l’assenza di reali motivazioni da parte dei bassanesi con la finale in tasca e l’orgoglio dei padroni di casa hanno fatto la differenza: il Sefamo dopo aver perso 20-25 e 22-25 i primi due set si è imposto agevolmente nei restanti tre parziali vincendo l’ultima partita della stagione.

Continua invece la stagione del Bassano che vola in finale e continua a rimanere vivo il sogno promozione: chi sarà l’avversario in finale ancora non si sa dal momento che bisognerà attendere la terza sfida tra i giovani del Treviso e il Belluno per avere la seconda finalista e pertanto i giallorossi avranno due settimane di lavoro in palestra per preparare al meglio gara 1 di finale che è in programma sabato 18  a Treviso o a Belluno. Il Bassano accede infatti alla fase successiva da n.1 del ranking di semifinale e pertanto ha il vantaggio di giocare gara 2 ed eventuale bella (l’1 giugno in casa). La data da segnarsi in calendario, ed è l’unica certezza al momento, è domenica 26 maggio alle 18.00 quando al PalaDue scenderanno in campo i nostri ragazzi per gara 2 della finale play off. A prescindere da tutto e da come sarà andata gara 1, ci aspettiamo il pubblico delle grandissime occasioni, il pubblico di una piazza che ha ancora nel cuore e nei ricordi gli anni d’oro dell’A2 e della B1. Per tornare grandi e per realizzare il sogno, i nostri ragazzi avranno bisogno anche di voi. Avanti così, fino alla fine.



Sefamo Povolaro – Bassano Volley 3-2 (20-25, 22-25, 25-17, 25-14, 15-9)

Bassano Volley: Parolin 14, Frighetto 5 (K), Bertagnin 11, Gazzola 2, Carlesso 2, Conte, Pontarollo 9, Girolimetto 1, Sgarbossa 6, Buratta 3, Munari 4, Tosin (L), Andriolo (L). All. Marchetto

Note. Bassano: battute vincenti 9, battute errate 16,  muri fatti/subiti 7/10



Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 155 volte