Il week-end gialloblù del volley Clodia

Pubblicato da

Si annunciava come un fine settimana senza respiro…..ed in effetti ci ha lasciati tutti senza fiato;
Si annunciava come un fine settimana senza pause, con un PalaCaccin sempre pieno e partite in ogni dove….. Ed in effetti non c’è stato un solo attimo di tregua;
Si annunciava come una due giorni meravigliosa….. Ed in effetti lo è stato in tutti i modi ed in tutti i sensi…..
Weekend in realtà cominciato già giovedì scorso con la RICO CARNI U16 che in un anticipo di quella che doveva essere una gara del 1°Dicembre, è andata a far visita ad Altichiero Padova ai pari età di IdeaElettronica Blu per una sorta di spareggio per la seconda piazza nel proprio girone. Il 3-1 inflitto ai padroni di casa è stato un timbro indelebile ormai alla classifica rafforzata ulteriormente due giorni dopo al PalaCaccin con un perentorio 3-0 si danni di ABC La Fenice. Per Capitan Naccari e company ora un po’ di riposo in attesa di quelli che potrebbero essere gli scenari con degli spareggi per l’accesso alla fase regionale. In contemporanea sabato, netta affermazione della ROM PLASTICA U15 che senza problema con un secco 3-0 si è sbarazzata della Tumbo Rovigo Volley. Il PalaCaccin chiudeva la saracinesca sabato sera con la ROM PLASTICA serie D che ancora una volta in un impianto pieno riusciva a stupire tutti avendo la meglio per 3-1 sui vicentini del Rosà Veneto Gas & Power. Quarto posto meritatissimo in classifica per Coach Alberto Previato ed i suoi giovani ragazzi ed ora avanti tutta. Mattinata di domenica condita dalla vittoria tra le mura amiche della RICO CARNI U13 che ha avuto la meglio per 3-0 sui padovani della MG Maggiolo. Per Coach Cinzia Destro, Capitan Malosso e compagni un altro tassello importante per suggellare con Kioene Padova il primato in classifica. Debutto al PalaCaccin a seguire per l’U20 di Maurizio Tiozzo che in una gara dalle mille emozioni e dalla buona pallavolo, ha ceduto solo al tie break ai veneziani di Agorà Mirano Carpenteria Officina K2. In concomitanza a Sant’Angelo di Santa Maria di Sala la nostra AUTOMOTIVE U15 di Coach Mauro Criscenti e Capitan Doria riusciva con un sicuro 3-0 ad avere la meglio sui locali, consolidare e dare un buona impronta al primato in classifica. Pomeriggio con un PalaCaccin stracolmo per i concentramenti U11 4×4 con la RICO CARNI e la PASTICCERIA CEOLIN in campo…… Tanta gente, tanti sorrisi, qualche gioia e qualche sconfitta ma in assoluto per i ragazzini di Federica Marchesan un’altra pagina importante per la loro crescita sportiva ed educativa. A PortoViro invece andava in scena la RICO CARNI U14 di Coach “Lepro” e Capitan Pagan che agevolmente aveva la meglio sui cugini rodigini per 3-0. La lunga corrida del weekend si concludeva lunedì sera quando ancora una volta la 14 si presentava a Pozzonovo con i locali della Dinamica per un altro anticipo di campionato. Partita dai due volti, con sali e scendi infiniti contro un forte avversario che al tie break credendoci fino alla fine e…..complice decisioni arbitrali sul finire alquanto discutibili aveva la meglio sui clodiensi per un 18-16 finale. Niente di compromettente, leadership sempre al sicuro ed in fondo anche queste son le gare che aiutano a diventare più grandi…..
Ora respiriamo, il weekend è terminato…… Ci portiamo dietro una due gg intensissima, da scrivere sulle pagine del nostro libro, un libro che ancora una volta ci ha lasciato senza fiato, un libro da leggere senza pause, un libro targato AICS VOLLEY CLODIA….. Un libro meraviglioso…..

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 457 volte