CF/B: Logimont Montorio – Synergy Reschiglian Stra 3-0

Pubblicato da

Verona. Com’era facile prevedere, nella prima gara del girone di ritorno le giovani farfalle di Stra guidate da Igor Guidotto e “Cysco” Taddia sono tornate dalla proibitiva trasferta in terra veronese senza nessun punto in più in classifica, dominate sin dall’inizio dalla più “esperta” compagine capoclassifica del “Girone B” del campionato di “Serie C”. Sabato sera, 2 febbraio, alla palestra della Facoltà di Scienze Motorie di Verona, impianto di gioco in cui si è disputata la gara per indisponibilità di quella classica di Novaglie, infatti, capitan Beatrice De Marchi e compagne griffate Synergy Reschiglian Stra sono state sconfitte 3-0 dalla compagine targata Logimont Montorio, che conferma così la sua leadership del girone a quota 37, quattro lunghezze sulle trevigiane del Tomasoni Bremas Volley, inaspettatamente sconfitte a Trissino. Sul gradino più basso del podio, in zona play-off, a quota 29, il Volley Pro 43 Preganziol grazie al successo interno al tie-break con il GPS San Vito Volley. Nella zona rossa, a far compagnia alla compagine di Igor Guidotto, ferma a quota 11, Quarto d’Altino sale a 10 punti dopo aver perso il tie-break a Rovigo. Chiude Grumolo, fermo con 8 punti dopo la sconfitta interna con Arzignano; in quella destinata ai play-out, il Vega di Trivignano resta fermo a quota 13 dopo la sconfitta a Rustega di Camposampiero con il San Domenico Savio, a braccetto con le polesane della Nuova Rovigo Volley, prossime avversarie al PalaStra.

Se la gara con le Lupe di Montorio non può dirsi certo essere stata emozionante, ben più esaltante può definirsi quella giocata dalle farfalle di Stra tra le mura amiche del PalaStra domenica pomeriggio nel campionato Under 18 organizzato dal Comitato Provinciale di Padova con la compagine del Volley Pojana Sossano, co-capolista del “Girone A” della fase “Eccellenza” del “Memorial Generino Frigo” prima del fischio d’inizio. Le bianco-blu di Stra, infatti, hanno disputato un’ottima gara, dominando le patavine ospiti fin dal suo inizio, tanto da conquistare l’intera posta in palio della giornata con ampi margini (3-0; 25-15, 25-15, 25-12). Tre le ragazze con 10 punti messi a segno a loro favore: Pavan, Piovesan e Cammillucci; due con 8: Bortoli e Mizzan.

Sabato prossimo, 9 febbraio, subito dopo la gara delle ragazze della “Serie D” (ore 20,30), capitan De Marchi e compagne ospiteranno al PalaStra di Via Loredan le polesane della Nuova Rovigo Volley. Buon campionato a tutti

Logimont Montorio – Synergy Reschiglian Stra 3-0 (25-17, 25-14, 25-14)

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 304 volte