Robi Grassotto torna in campo 

Pubblicato da

 

Clamoroso: Robi Grassotto torna in campo 

 

L’ex capitano di tanti successi completa la B1 del Giorgione

 

Che ritornino succede, che riprendano in mano le scarpe dopo averle appese al chiodo, molto meno. Non è uno scherzo: Roberta Grassotto è il “nuovo” acquisto della B1 del Giorgione. Dopo aver deciso di smettere con la pallavolo giocata poco più di un anno fa e aver salutato tutti con tanto di festa di fine campionato (nella foto), Robi torna oggi suoi passi.

La palleggiatrice ormai 34enne, che a Castelfranco Veneto ha già raggiunto 2 promozioni e vinto 2 Coppe Veneto, 2 Coppe Triveneto e 1 Coppa delle Alpi, svela: «Mi era rimasto un sogno: contribuire, anche se in minima parte, a portare il Giorgione ancora una volta a raggiungere grandi obiettivi. Quindi, quando si è prospettata la possibilità di tornare ad allenarmi con il gruppo della B1, mi sono detta: perché no?». Così facendo, Robi tornerà a vestire la maglia che indossò per la prima volta nel 2011: «Considero l’anno di stop come una pausa di riflessione, dopotutto succede anche alle migliori coppie! In realtà non ho mai abbandonato la pallavolo perché alleno, continuo a frequentare le compagne di squadra e ho giocato nell’ultimo anno a beach volley. Sicuramente dovrò darmi molto da fare per rimettermi fisicamente al passo, per riacquistare i meccanismi dell’indoor e per riuscire ad arrivare ad un determinato livello. Prevedo perciò che la mia partita, almeno all’inizio, si giocherà principalmente durante gli allenamenti. Ma so cosa è necessario fare per vincere questo tipo di sfide: con questo spirito torno a disposizione contribuendo al bene del gruppo sia in palestra che fuori dalla palestra».

Dalla prossima settimana partono gli allenamenti: l’aria che tira appare più che frizzante.

foto Roberta Grassotto

 

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 38 volte