CF/B: Gps San Vito – Tomasoni Bremas Volley 0-3

Pubblicato da

Golfrè, ancora privo di Borriero e Costa, fa scendere in campo De Toni al palleggio con la capitana Albertin in diagonale, De Carli e Cengia centrali , Vallotto e Franceschetto laterali , Sartori libero in fase di difesa e Zenere in fase di ricezione.
Al via, le ospiti partono a “razzo” e sul 0/4 arriva già lo stop di Sergio che chiede maggior determinazione alle nostre.
Non riusciamo però ad imprimere il nostro gioco, il Tomasoni concede poco e allora il nostro mister richiama le Sanvitesi ma, siamo già pesantemente sotto per 2/9. Dobbiamo cominciare a giocare altrimenti tutto si complica “tuona” dalla panca il nostro coach ma purtroppo al rientro nulla cambia.
Allora sul punteggio di 4/12, entra Marini per De Toni nella speranza di invertire il “trend” negativo ma le trevigiane scavano un importante vantaggio e noi capitoliamo per 13/25.
Nel secondo parziale, Sergio conferma la formazione invertendo i centrali ma, partiamo ancora troppo contratte e nervose.
Allora entra Zaramella per una Emma inspiegabilmente sotto tono sul punteggio di 1/5, le verdi-blu non si scompongono anzi, ci mettono in grande difficoltà e sul 4/9 costringono Golfrè a fermare ancora le schermaglie. Bisogna reagire tuona il nostro tecnico , siamo troppo rinunciatarie e bisogna darsi una mossa o…. La scossa non arriva allora entra Vaghi per Franceschetto “cecchinata” in ricezione sul punteggio di 5/12.
L’attacco avverso , spinto da Panighel e Davanzo, ci mitraglia e noi non riusciamo ad opporre una adeguata contromisura.
Sul 8/16 rientra De Carli ma le giocatrici di Maserada non si lasciano sedurre e spinte dall’entusiasmo ci mettono sotto per 11/25.
Mai così male per noi in campionato e tra le mura amiche. Sergio inferocito chiede alle arancioni almeno di provarci con tutta la cattiveria rimasta e nel terzo set inserisce Zaramella per Cengia tenendo immutato il resto della formazione. Si vede un timido risveglio da parte delle nostre e stavolta riusciamo a “tenere” il ritmo delle trevigiane.
Ci portiamo avanti per tre lunghezze (7/4) ma i nostri errori incoraggiano fin troppo le ospiti che impattano al 7. Ora almeno la partita viene giocata ad armi pari, sul
11/11 arriva lo stop sanvitese, Sergio insiste sull’attenzione a muro soprattutto con alzate vicino a rete e , sull’atteggiamento ancora troppo rinunciatario a sua veduta.
La sospensione ospite arriva sul 14/12 e per noi è un bel momento infatti con Vallotto e Albertin ciniche in attacco ci portiamo a più quattro, 17/13.
Il Tomasoni però ricomincia a “martellare”, Sergio se ne avvede e ferma le giocate sul 18 pari e chiede ancora molta attenzione e determinazione, vincere il set potrebbe riaprire i giochi.
Al rientro per noi invece si spegne già la fievole luce ed entriamo in un baratro da cui non riusciamo a venirne fuori ed arrendevolmente alziamo bandiera bianca subendo il set per 19/25.

COMMENTO: Prestazione decisamente sotto alla potenzialità della squadra. L’approccio alla gara è stato molto negativo (merito anche alle ospiti in gran serata) ma la cosa che è mancata è stata la reazione.
In altre occasioni abbiamo dimostrato di poter risollevarci immediatamente invece siamo apparse spente e prive di vitalità.
Preoccupa molto la sconfitta nel terzo parziale dove il nostro ritmo sembrava avere la meglio , invece ci siamo lasciate sopraffare da una compagine determinata dal primo all’ultimo punto.
L’imperativo è dimenticare da subito , lavorando sodo in palestra e dimostrare già dalla prossima partita che questo è stato un incidente di percorso. Ci aspetta una trasferta in terra veneziana contro la penultima della ​classe ma guai a guardare la classifica, dovremmo pensare di fare il nostro gioco ed imporre il nostro ritmo perso nell’ultima esibizione. Incontreremo lo Stra sabato 01 dicembre con fischio d’inizio alle 20.30, il
pullman ci aspetterà alla casa dell’acqua alle 17.30 per chi volesse seguire le arancioni ci sono posti disponibili.

TROFEO GAZZETTA : 1 ALBERTIN

CAMPIONATO SERIE C , GIRONE B , 7^ GIORNATA :

GPS SAN VITO vs TOMASONI BREMAS VOLLEY
0 – 3 PARZIALI : 13-25 , 11-25 , 19-25.

ARBITRI : SARTOR MATTEO da VERONA e GALESSO DANIELE da PADOVA .

GPS SAN VITO : VALLOTTO 9 , MARINI , ZARAMELLA 3 , BORRIERO N.E. , DE CARLI 1 , VAGHI 1, CENGIA 3, COSTA N.E. , FRANCESCHETTO 4 , DE TONI 1 , ALBERTIN (K) 11 , SARTORI (L) , ZENERE (L) , 1° ALLENATORI : GOLFRE’ , 2° NOVELLO .

TOMASONI BREMAS VOLLEY : MAGOGA 5 , PANIGHEL 12 , DAVANZO 13 , LORENZON N.E. , DANIOTTI , STELLA N.E. , MINETTO (K) 1 , NARDIN 10 , SANZOVO 7 , MAZZAROTTO N.E. , PERIN N.E. , DIAN (L) , COCCO (L) N.E.
ALLENATORE : MENGAZIOL.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 392 volte