B2F/D: Asolo Altivole TV – Banca di Udine AMGA 3-1

Pubblicato da

Vittoria tutt’altro che scontata per le nostre ragazze che ieri sera hanno affrontato il VolleyBas Udine tra le mura di casa a San Vito di Altivole. Le avversarie, toste e compatte, hanno dimostrato fin da subito di voler riscattare le sconfitte subite nelle ultime 3 gare di campionato e la ormai consueta fase di avvio altalenante delle nostre ragazze ha dato vita ad una gara combattuta punto su punto.

Buon inizio delle ragazze di Udine che conducono la prima frazione mantenendo, fino alla metà del set, un vantaggio costante di 3 punti, il nostro gioco, a volte troppo prevedibile, non impensierisce le avversarie che colpiscono con costanza dai lati e al centro, superata la metà del set ritroviamo sprazzi di buon gioco che ci permettono di recuperare lo svantaggio e superare le avversarie portandoci sul 20-18, teniamo la concentrazione e ci aggiudichiamo la prima frazione 25-22 dando però la sensazione di non aver ancora trovato fluidità e continuità.

La seconda frazione conferma i timori emersi durante il primo set, le avversarie salgono in cattedra con un gioco estremamente efficace, un’ottima ricezione permette ai laterali di colpire con costanza grazie anche alla nostra fase difensiva quasi assente, non contrastiamo a muro e non riusciamo a recuperare palloni, superata la metà del set non siamo più in grado di rispondere al loro gioco complici anche una serie di nostri errori in fase di attacco, giro di cambi per mister Civiero che inserisce le seconde linee nel tentativo di dare una scossa al nostro gioco ma è tutto inutile il set si chiude 16-25 ed è buio pesto.

Il terzo set parte sulla falsa riga del precedente, quando le avversarie siglano il punto del 10-5 sembra evidente che la partita sia ormai compromessa, ma come già successo la scorsa settimana troviamo la forza di reagire, il gruppo si unisce e ritroviamo il nostro gioco, in battuta Francesca Pozzebon mette in difficoltà la ricezione avversaria, ritroviamo velocità di lettura a muro contrastando finalmente gli attacchi avversari e cominciamo a sbagliare meno. Monica Forner colpisce senza sosta da seconda linea e Elisa Fiorese è maledettamente efficace al centro, raggiungiamo le avversarie e il resto del set si gioca sul filo di lana, un’ottima pallavolo da entrambe le parti dà vita ad un set combattuto che vinciamo meritatamente 26-24.

Il quarto set inizia bene per le nostre ragazze che distaccano di quattro punte le avversarie ma tre nostri errori di fila riportano in partita le ragazze di Udine, si tratta solo di un breve momento di deconcentrazione, riprendiamo subito le fila del gioco e lavoriamo bene in tutti i reparti, alcune ottime difese di Giulia Biaduzzini non permettono alle avversarie di rilanciarsi e grazie ad un gioco fluido e costante vinciamo agilmente 25-18.

Questa sesta giornata, caratterizzata anche da una ottima cornice di pubblico in tribuna, conferma quanto di buono fatto fino a ora, dobbiamo però comprendere e superare quei momenti in cui molliamo la presa e subiamo il gioco avversario. Concentrazione, determinazione e fiducia nelle nostre capacità sono la ricetta per raggiungere ogni obiettivo! Forza ragazze!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 514 volte