B1F/B: Duetti – Anthea (domenica alle 17.30): Giorgione senza pressioni

Pubblicato da

Sfida in salita contro la 2^ forza del campionato, ma il Duetti non ha nulla perdere.

Se la partita di domenica scorsa era la più difficile del campionato restante, quella contro l’Anthea Vicenza le sta subito dietro. Lo dice la classifica: le beriche hanno collezionato 17 vittorie su 19 incontri e, nonostante abbiano perso la testa della classifica che mantenevano da inizio campionato, proseguono il proprio percorso verso l’obiettivo serie A.

Dal canto suo, il Duetti continua a dimostrare di essere in forma (11 vittorie su 18 incontri), nonostante la preventivata sconfitta di domenica scorsa con la capolista. La squadra gioca, rimane sempre agganciata alla partita e non dà più segni di cedimento come poteva sembrare a inizio campionato. Ecco perché anche la sfida all’Anthea potrebbe riservare qualche gradita sorpresa: «Il divario tecnico fra noi e loro è netto – spiega Paolo Carotta -, ma rispetto al girone d’andata qualcosa è cambiato. Noi siamo cresciuti, loro sono scivolati in seconda posizione. Non possiamo che affidarci al fattore “pressione”: Vicenza potrebbe accusarne perché è costretta ad incamerare i tre punti per poter tenere il passo del Talmassons, noi invece non abbiamo nulla da perdere. Potrebbe succedere di arrivare a giocarci qualche palla importante: starà a noi essere bravi a sfruttare l’occasione, se si presenterà».

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 279 volte