U18 Aduna Volley è vice campione regionale

Pubblicato da

L’U18 Alia accede alle finali regionali di categoria: comunque vada nell’ultimo atto del torneo, le ragazze di Alia sono già qualificate per i campionati nazionali, in programma dal 4 al 9 giugno a Vibo Valentia. La Serie C perde l’andata dei playout, ora le serve un’impresa al ritorno. Vincono l’U16 Amat, le due U14 e l’U12. Ecco tutti i i risultati ottenuti dalle formazioni giovanili femminili di Aduna Volley Padova.

Alia U18/Serie C: giorni caldissimi per il gruppo guidato da Lorenzo Amaducci. L’U18 centra una storica qualificazione alle finali regionali di categoria in virtù del doppio successo nella semifinale contro Vidata Pallavolo Antares1-3 in terra veronese (parziali: 20-25, 25-22, 20-25, 22-25), 3-0 a Casalserugo (parziali: 25-16, 25-18, 25-14). Domenica 19 maggio a San Zenone degli Ezzelini (Treviso) Turri e compagne sfideranno in finale la vincente tra San Donà e Torri (stasera la gara di ritorno, le veneziane si sono imposte 0-3 in gara uno). Ancora da decidere il futuro della Serie C, che ha perso in casa 2-3 l’andata dei playout contro Vega Fusion Team Volley (parziali: 16-25, 29-27, 22-25, 25-23, 9-15). Nel return match di mercoledì 22 maggio a Martellago Alia dovrà vincere 0-3 o 1-3 per ribaltare la situazione, con il 2-3 si andrebbe invece al golden set.

Amat U16: la formazione di Massimo Trevisan prosegue la sua navigazione solitaria in vetta al girone di Terza Divisione U18 grazie ai due acuti consecutivi contro Prearo Costruzioni. Allo 0-3 maturato a Codevigo (parziali: 17-25, 24-26, 23-25) fa seguito il 3-0 di Concadalbero (parziali: 25-9, 25-6, 25-15).

U16 Albignasego: secondo stop consecutivo per la compagine di Alessandro Piva, piegata 3-1 dal Pool Patavium Blu (parziali: 25-16, 25-22, 22-25, 25-14).

U16/14 Legnaro: umori diametralmente opposti per le due squadre guidate da Mattia Sicchieri. L’U16 cade 3-0 sul terreno del Teolo Volley(parziali: 25-17, 27-25, 25-21) e perde la leadership in classifica. Sorride l’U14, che grazie alle affermazioni per 3-0 su Gamba Stampi Cds(parziali: 25-11, 25-17, 25-9) e per 3-1 su Silvolley (parziali: 22-25, 25-21, 25-9, 25-23) chiude in testa al proprio girone di Primavera. Nei quarti di finale, in programma domenica 19 maggio (ore 15.30) al Palasport di Legnaro, sarà sfida all’Agenzia Ducale.

U14 Albignasego: le atlete di Giovanni Ballin chiudono la loro stagione con un rotondo 3-0 (parziali: 25-18, 26-24, 25-16) sulle pari età dell’Usma.

U13: scivolano ancora le giovani di Vanessa Viel, battute 3-0 da Silvolley (parziali: 25-11, 25-11, 25-18).

U12: le baby di Lucia Bertani ripartono con il segno positivo superando 3-1 Acli S.Angelo (parziali: 25-16, 25-15, 25-19, 12-25).

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 415 volte