DF/C: Ancora fatali il tie-break per l’Olympia Volley

Pubblicato da

Ancora fatale il tie-break alla prima squadra targata YES ORGANIC. Contro la Godigese, tra le mura amiche del PalaDuca, Fiorini e compagne non riescono a concretizzare il vantaggio per 2-1 strappato grazie a una spericolata rimonta nel terzo parziale, e devono lasciare campo e vittoria a una squadra che ha letteralmente fatto il diavolo a quattro in difesa e a muro. Non che le ragazze di casa abbiano demeritato, anzi, sul piano della grinta e della costruzione del gioco si è vista una delle migliori prestazioni casalinghe della truppa di Adis Gianesello, vanificata però da un attacco troppo spuntato rispetto al proprio potenziale, per di più contro una squadra che per proprie caratteristiche non ne aveva proprio bisogno. Scende così momentaneamente dal podio la prima squadra Olympia, che cercherà di ritrovare la via della vittoria nella prossima trasferta a Cologna Veneta. “Sul piano della grinta e dell’intensità probabilmente è stata una delle nostre migliori partite, ma come troppo spesso ci accade, ci è mancato quel qualcosa in più per riuscire a fare la differenza – commenta Sofia Benetti, centrale autrice di una buona prova – Siamo ancora troppo altalenanti anche all’interno della stessa gara, e in più stavolta ci è mancata concretezza in attacco, vanificando il buon lavoro che invece abbiamo fatto negli altri fondamentali, soprattutto in ricezione. Dobbiamo rialzare subito la testa, il campionato è ancora lungo e dobbiamo cercare di ritrovare al più presto la vittoria.” Il tabellino: Fiorini (K) 11, Grigolon, Zanatta 4, Artuso 4, Nussio, Thiam 8, Morbin 5, Benetti 13, Carraro 7, Turato 9, Belsanti (L), Rossi (L), Barbarisi ne. Head coach: Adis Gianesello – Assistant coach: Alberto Meneghetti.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 279 volte