DF/A: Volley Pojana Sossano – Futurvolley 3-0

Pubblicato da



Tornano in sella le giovanissime della prima squadra che riprendono la loro corsa esattamente da dove l’avevano lasciata, ossia tra le mura amiche del Pala Marcati nell’ormai lontano 22 dicembre. Nonostante l’ottimo test match della scorsa domenica con le serie C di Orgiano e Arzignano, l’avvio di Zeggio e compagne è condizionato da una palpabile tensione che si concretizza presto nel vantaggio di 4-8 per le ospiti rodigine. Pur sostando nella zona rossa della classifica, il Futurvolley di Trecenta è comunque squadra temuta, già in grado di far tremare le prime forze del campionato e dotata di un servizio micidiale. Dalla panchina arriva immediato lo stop, rivelatosi alla luce dei fatti utilissimo per ristabilire equilibri ed ordine: al 15 riesce infatti l’aggancio delle gialloblù che crescono man mano in intensità ed efficacia registrando nel complesso una buona prestazione di squadra in fase break. Il vero ago della bilancia è costituito però da ciò che abitualmente rappresenta un tallone d’Achille per le giovani squadre: la ricezione. Stellare in questo fondamentale la performance di Bologna e Zeggio S. che insieme ricevono il 76% dei palloni registrando addirittura l’86% di positività e il 64% di perfezione. Numeri da capogiro che consentono alla regista Trivellato di sviluppare sempre diverse soluzioni di gioco trovando in Vicari la miglior realizzatrice. Tre punti che oltre ad inaugurare in positivo il nuovo anno, hanno un sapore ancor più dolce alla luce dello scivolone delle vicentine dell’Inglesina Creazzo in terra veronese, dirette inseguitrici delle Pojane e padrone di casa nella prossima sfida che attende le ragazze del duo Filon/ Scalzotto e che si preannuncia “all’ultimo sangue”.

Tabellino:
Vicari 10, Edera 7, Vergoli 1, Zeggio A. 8, Bologna 10, Trivellato 2, Sy 8, Bicego 2, Franchetto 2, Zeggio S. (libero), Baraldo (ne). All: Filon, Scalzotto. Dir. Acc: Albertin.

VPS 3 – FUTURVOLLEY RO 0
25-20, 25-14, 25-19

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 415 volte