BMC : TMB MONSELICE-PALLAVOLO PORTOGRUARO 3-1

Pubblicato da

INTERVISTE : https://www.youtube.com/watch?v=SEr9uyCFXnI

Tmb Monselice : Perciante , Perini 19, Michieli 22, Marcolin 11, Trolese 7,
De Grandis 7 , Pinarello (L), Dell’Arte 3, Semeraro, ne Rabacchin, De
Santi, Drago e Baratto. All: Cicorella

Pallavolo Portogruaro : De Giovanni, Zampar 19, Spizzo 14, Gabana 7,
Cecutti 7, Bottosso 4, D’Ercole (L), Pilot 1, Vidotto 4, Lian 2,ne Zoia e
Bertacche. All : Mattia

Arbitri : Longo Silvia e Pilati Alessandra di Rovigo

Parziali : 25-20 (23’) 23-25 (27’) 25-18 (26’) 25-18 (29’)

La Tmb Monselice fa il suo esordio a Schiavonia con un’importante vittoria
da tre punti contro Portogruaro e rialzando subito testa e morale dopo la
sconfitta di sette giorni fa a Belluno. Un 3-1 per i ragazzi di Cicorella
contro un avversario che settimana scorsa ha messo in seria difficoltà la
corazzata Massanzago uscita vincitrice per 3-2 dallo 0-2 e condito da
progressi in attacco e nell’affiatamento di gruppo , praticamente quello
che si era visto poco nella gara bellunese. A completare la serata poi i 7
ace e i 9 muri messi a segno e armi fondamentali nei momenti di rimonta. Si
parte con qualche difficoltà di troppo in casa Portogruaro e coach Mattia è
costretto a chiamare il suo primo tempo sul 6-2. L’attacco della Tmb gira
bene e meritato è il 12-8 ma il calo è dietro l’angolo con il minimo scarto
sul 12-11. Michieli e compagni si riprendo subito girando sul 15-11 per poi
calare ancora ed essere avvicinati sul 15-14. Battuta più che positiva per
Monselice che mette le giuste distanze tra i due sestetti (18-14) e Mattia
ferma ancora il gioco. Di Michieli la palla del 25-20. Secondo set che si
apre con la ricezione della Tmb un po’ troppo incerta e questa volta tocca
a Cicorella bloccare la corsa degli ospiti (2-5 2-7). Errori del
Portogruaro propiziano il 7-9 e successivo 10-10 ma la rincorsa dei
padovani si blocca sul più bello (11-14 14-19). Sembra tutto finito ma un
finale da manuale per poco non regala il set alla Tmb (23-23 23-24) che
sbaglia dal servizio per il 23-25. Altro Monselice quello della terza
frazione (6-3 12-8) con la continuità di gioco e i pochi errori a
caratterizzare la prima parte del set. Funziona tutto bene nei padroni di
casa (19-13) che passano sul 2-1 grazie ad un errore di Zampar (25-18).
Quarto e ultimo parziale sicuramente il più bello della serata con
Portogruaro avanti sul 3-5 e successivo 5-9 con Cicorella preoccupato in
panchina. La forza del gruppo e un paio di difese danno la forza necessaria
al Monselice per impattare sul 10-10 e passare avanti (11-10). Veneziani
che non ci stanno a finire la serata e palla su palla mettono ancora un
buon margine di vantaggio (12-15). Vantaggio vanificato per merito del
servizio di Marcolin che mette un po’ di scompiglio nella ricezione
avversaria ed è 19-18 preludio di un finale emozionante e chiuso da un muro nazsulla linea dello stesso Marcolin (25-23).

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 255 volte