BM: Serataccia per le Aquile del Volley Eagles

Pubblicato da
Pomeriggio decisamente no quello in cui è incappato il team di coach Zanon in quel di Monselice; i suoi ragazzi hanno un approccio decisamente molle al match, mai in partita e incapaci di replicare allo strapotere tecnico ed agonistico messo in campo dai padroni di casa. Basta leggere i numeri dell’incontro per capire come sono andate le cose: 14 muri passivi, contro solo due attivi, 34% di efficienza in attacco, solo 3 punti messi a terra dai 3 centrali nonostante un 46% di ricezione perfetta.
Per la cronaca del match non c’è molto da dire, tutte e tre i parziali hanno avuto il medesimo andamento: Monselice avanti subito di 4-5 lunghezze grazie ad un’efficace e pungente servizio e soprattutto a un’ottima prestazione a muro; sola eccezione per il finale del secondo set quando dal 22-16 per i padroni di casa, con un parziale di 1-5 si passa al 23-21, ma non basta per raddrizzare il match. Nel terzo parziale subiamo addirittura n break di 8-0 con Drago in battuta, passando da 5-2 a 13-2
Coach Zanon fa girare la panchina inserendo Matteo Pranovi e Marcolin su Masiero e Milani, qualche scambio anche per Rampazzo in regia, per Gambalonga su Zanatta jr. e Mario per il finale del match.
Ora l’importante è resettare in fretta questa brutta prestazione e concentrarsi sul prossimo incontro casalingo con Udine.
EAGLES: Zanatta sr., Michele Pranovi, Masiero, Milani, Friso, Zanatta jr. e Pinarello; a disposizione: Rampazzo, Mario, Matteo Pranovi, Maroclin, Gambalonga e Frison
MONSELICE: Pometto, Drago, Garghella, Gallotta, De Grandis, Boscolo e Bernuzzi; a disposizione: Beggiato, De Santi, Sass, Govoni, Matteazzi e Rabacchin.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 339 volte