B2F: Match preview: Villadies Farmaderbe-Alia Aduna Padova

Pubblicato da

La buona prestazione contro Belluno è servita a rinfrancare l’ambiente, ora, però, serve la vittoria. Delicato scontro diretto per Alia Aduna Padova, che sabato 30 novembre (ore 20.30) sarà di scena a Villa Vicentina, provincia di Udine, sul terreno di casa delle Villadies Farmaderbe. Si scontrano ultima e quartultima del girone E di B2 Femminile: non è ancora tempo di verdetti, ci mancherebbe, ma la sensazione è che per tutte e due le contendenti questa gara possa rappresentare un momento chiave della stagione.

Alia Aduna vuole imboccare la strada maestra per la salvezza approfittando di un calendario che, trasferta di Asolo a parte, regala ghiotte occasioni di fare punti da qui alla fine dell’anno. Allo stesso modo, le Villadies guardano alla sfida di sabato come alla classica acqua nel deserto. Ferma a due punti in classifica, la formazione di coach Marco Relato è ancora a secco di vittorie in questo campionato. In casa le friulane hanno steccato sia con Asolo che con Udine (0-3), riuscendo a rifarsi solo parzialmente nell’ultimo match interno contro Jesolo (2-3), un’altra diretta concorrente.

Stessa necessità di fare punti, dicevamo, ma le prossime avversarie condividono anche la stessa “struttura” di squadra e, loro malgrado, gli stessi difetti. La giovane età sta condizionando, infatti, il rendimento di entrambe le compagini, più volte stroncate dai troppi errori commessi nei momenti topici del set. È successo alle Villadies nell’ultimo turno a Bassano, dove le bianconere hanno gettato alle ortiche il terzo parziale, è successo ad Aduna negli scambi decisivi del tie-break contro Belluno. Con queste premesse, lo scontro salvezza sarà anche una gara a chi sbaglia di meno.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 375 volte