B2F/D: Asolo Volley – Volley Fratte 0-3

Pubblicato da

“21 VITTORIA, GRANDE BALDORIA”, è una citazione tratta dal film “21” che racconta la storia vera di un gruppo di studenti del MIT che, guidati da un loro spregiudicato docente, contavano le carte al blackjack sbancando così i casinò e, ad ogni vincita, questo era il loro motto.
Scusate la breve divagazione, ma ci sembrava che questa frase esprimesse esattamente ciò che è andato in scena sul campo dell’Asolo Volley (e in diretta su facebook!): ventunesima vittoria consecutiva e conquista di un traguardo prestigiosissimo, come la vittoria del campionato e quindi l’accesso diretto alla B1!!!!
In una gara che arriva al termine di una settimana di allenamento complicata da diversi problemi fisici, da questioni familiari e culminata con l’infortunio al gomito della nostra capitana, Martina Povolo, a pochi punti dall’inizio della partita. Per Martina ci saranno tutti gli accertamenti del caso da fare, ma a lei vanno i nostri migliori auguri che si tratti di una “distrazione” di poco conto e quindi di tornare presto in campo! Auguri Capitano!!!
Le premesse perciò erano tutt’altro che incoraggianti.
Coach Faggin schiera Stello in palleggio e Gobbo in opposto, Rulli e Povolo in banda, Bortoli e Frison al centro, Toffanin libero. Entra subito Masiero per rilevare, per l’appunto, Povolo.
E’ nel momento di difficoltà, quando bisogna decidere se soccombere a tutti gli imprevisti o usarli come punto di forza, che esce tutta la potenza di questa squadra, intesa proprio come gruppo.
Non importa chi c’è in campo, c’è un obiettivo da raggiungere e le ragazze hanno sfoderato la prestazione dei sogni, quella che potevi solo immaginare, ma che in realtà è avvenuta.
In difficoltà, invece, abbiamo messo l’Asolo, che giocava con la pressione di dover vincere per provare a tenere aperto il campionato e consolidare il secondo posto dagli attacchi del Chions.
Ne è uscita una gara combattuta, ma con il Fratte molto più determinato, volitivo, attento e devastante a muro!! 17 dei punti messi a referto ieri sera sono stati fatti a muro!!
Nel primo set siamo sempre stati avanti noi, a volte anche con molto margine, fino alla conquista del parziale 21 a 25. Stesso discorso nel secondo set.
Le nostre beniamine sono state supportate da un grandissimo spirito di squadra, ma anche da un pubblico che non ha mai fatto mancare il proprio sostegno; un ringraziamento va proprio a loro perché grazie ai cori, alle trombette, ai tamburi e a tutto il calore e l’emozione fatti pervenire nel quadrato di gioco, sono stati il settimo giocatore in campo!!!
E quando è caduto il punto del 20 a 25 la gioia è esplosa nel palazzetto di Altivole!!! Quel pallone caduto a terra significava solo una cosa: il VOLLEY FRATTE è in B1!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Sono emozioni che si possono solo provare, non abbiamo molte parole per descriverle!!! Le grida di gioia sovrastavano tutto il palazzetto!!
Bisognava ritrovare, però, la concentrazione per affrontare il resto dell’incontro perché, se è vero che abbiamo vinto il campionato, è altrettanto vero che adesso dobbiamo provare a vincerle tutte per conquistare un record pazzesco!!!!
Coach Faggin rimodella la formazione inserendo Tresoldi per Stello, Ceolin per Bortoli e Scapolo per Toffanin. Cambiano le interpreti, ma non la sostanza. Il Fratte si batte come una leonessa e, nonostante per metà set la situazione sia stata molto combattuta e dal punteggio incerto, il finale è stato tutto gialloblù. La nostra determinazione, unita forse anche alla rassegnazione asolana per la sconfitta che stava maturando, ci hanno portato al successo del parziale per 21 a 25.
Che dire, guardate i video che pubblicheremo sui nostri canali social, se non eravate presenti, per vedere la bellissima festa che ha animato il palazzetto: coriandoli, striscioni, cartelli, spumante, maglie celebrative…e la soddisfazione unita all’emozione che si leggeva nel volto di atlete, staff tecnico, dirigenti e pubblico!!!
Insomma, “21 VITTORIA, GRANDE BALDORIA”!!
Ringraziamo l’Asolo Volley per aver “sopportato” i nostri festeggiamenti e uno va anche a chi, dopo i bagordi, ha anche ripulito tutto!!!
La festa è proseguita con una cena tutti assieme, tra l’euforia di tutti i convenuti!!!!
Vi aspettiamo sabato 27 aprile per l’ultima gara casalinga, in cui proveremo ad allungare il filotto di vittorie, ma in cui certamente celebreremo anche con il nostro pubblico, la realizzazione di questo bellissimo sogno!!!
GRANDISSIME RAGA, GRANDISSIMI COACH, GRANDISSIMI DIRIGENTI, GRANDISSIMO PUBBLICO!!!
Buona pallavolo e sempre FORZA VOLLEY FRATTE!!!!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 117 volte