VOLLEY MANIAGO PORDENONE ALLERTA MASSIMA: ARRIVA OFFANENGO PER UNA SFIDA DI ALTISSIMA CLASSIFICA

Pubblicato da

Le cremonesi nella scorsa stagione hanno sfiorato la promozione in A2,
arrendendosi solo all’atto finale dei play off. Dopo un inizio diesel
hanno cambiato marcia e arrivano da quattro vittorie consecutive per
3-0. Non ancora completamente risolti i problemi alla caviglia di Pesce

A Maniago è stata diramata l’allerta rossa. Non per la pioggia, ma per
l’arrivo della Chromavis Offanengo, squadra tra le più accreditate del
raggruppamento, che arriva nella città dei coltelli forte di quattro
vittorie consecutive per 3-0. Dopo un inizio diesel le ragazze guidate
in panchina da Dino Guadalupi hanno alzato il regime del proprio motore
e ora sono a ridosso del Volley Maniago Pordenone, rimanendo dietro di
un solo punto.

Il roster cremonese è di quelli completi. Nicolini al palleggio, la ex
Pisogne Cortelazzo opposta. Due bande di assoluto livello come Porzio e
Guasti e al centro la ex Pav Udine Lisa Cheli e Rettani. Il libero è
Giampietri.

La settimana è stata preparata con la consapevolezza di dover affrontare
una sfida di quelle che fanno vibrare i polsi. D’altronde le lombarde lo
scorso anno hanno sfiorato la promozione in A2, arrendendosi solo
all’ultimo atto dei play off. Ma la gara sarà un bel test per misurare
le velleità di alta classifica delle gialloverdi.

Valeria Pesce, dopo l’infortunio patito nel primo set della sfida con
Imoco, ha passato la settimana cercando un pronto recupero. Ma Carlotta
Simoncini, pur proponendo un gioco differente rispetto alla capitana, ha
fatto vedere di essere affidabile quando viene chiamata in causa come
dimostrato, ad esempio, nella delicata sfida col Giorgione.

L’appuntamento è per domenica alle 18.00 al Palasport di Maniago. Il
fischio d’inizio verrà decretato da Federica Sorgato e Ruggero Lorenzin

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 263 volte