Serie B2 girone D – INGLESINA ALTAVILLA-GPS VOLLEY GROUP S. VITO.

Pubblicato da

INGLESINA ALTAVILLA – GPS VOLLEY GROUP 1-3 (8-25; 25-14; 21-25; 19-25)
Il derby vicentino dell’ultima giornata del girone di andata se lo aggiudica in trasferta il GPS Volley Group S.Vito.
Una partita dai molteplici volti che ha entusiasmato il numeroso pubblico che ha riempito gli spalti del palazzetto di Altavilla Vicentina.
Tra i molti dubbi della vigilia, l’allenatore di casa Delia parte con Leonardi in regia, Marcolina opposto, al centro Bertelle e Santucci, in posto 4 Donadello e Odje. Il GPS Volley Group risponde con il sestetto classico che vede Ruffato in cabina di regia, Ramingo opposto, Vallotto e Borriero schiacciatrici e al centro l’ex Bazzoli e Zaramella.
Il primo parziale si chiude molto velocemente con un perentorio 25-8 per le ospiti che forti di un servizio molto efficace e approfittando di un lungo black out delle giocatrici dell’Inglesina, non trovano nessun ostacolo.
Nel secondo set, Delia inserisce Ghiotto in posto 2 e sposta Marcolina nella posizione di schiacciatrice al posto di una Donadello poco in palla e si capovolge la situazione. Le padroni di casa riprendono a giocare al loro livello, mentre tra le fila delle sanvitesi affiorano errori e nervosismo. L’allenatore arancione prova a cambiare l’inerzia del set inserendo Marini e Albertin come diagonale palleggio-opposto e successivamente cambiando entrambe le schiacciatrici con l’inserimento prima di Nicolato e poi di Franceschetto, ma senza ottenere nessun esito positivo. l’Inglesina chiude 25-14 il parziale pareggiando il conto dei set.
Il terzo parziale è all’insegna dell’equilibrio, le padroni di casa staccano un piccolo break sul 10. Cannarella cambia la cabina di regia rimettendo in gioco Marini per Ruffato. Questa volta il cambio dà gli esiti sperati e il GPS ribalta la situazione cogliendo un filotto di punti che mantiene fino al 21-25 finale.
Il quarto set vede le stesse formazioni in campo, la frazione va sul filo dell’equilibrio fino al 15-16, poi le ospiti allungano raggiungendo il 21-16 grazie a un sistema muro/difesa efficace e un contrattacco che lascia poco spazio alle risposte dell’Inglesina. Le padroni di casa provano a rientrare, ma le ragazze di Cannarella tengono in mano il pallino del gioco e riescono a chiudere set e partita sul 19-25 che vale il quarto posto in solitaria in classifica generale.
Dopo la settimana di riposto l’Altavilla sfiderà la capolista Porto Mantovano tra le mura amiche, mentre il GPS Volley Group riceverà tra le mura di casa il Vidata.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 586 volte