Mondiali 2018: Italia – Polonia 3-2; gli azzurri non si qualificano per le semifinali

Pubblicato da

L’Italia non giocherà le semifinali del campionato del Mondo, l’avventura della squadra di Gianlorenzo Blengini si è conclusa con la gara giocata contro la Polonia e vinta per 3-2. Anzi è terminata nei fatti dopo la fine del primo set in cui i campioni uscenti si sono imposti con un secco 25-14 che di fatto ha sancito l’eliminazione del sestetto tricolore.
Conclusione malinconica di una avventura durata 10 partite, in cui Zaytsev e compagni hanno giocato da protagonisti a Roma e Firenze, confermando le loro qualità a Milano (pur perdendo di misura al quinto set contro la Russia), prima della tre giorni al PalaAlpitour, iniziata malissimo con il ko contro la Serbia e proseguita più o meno sulla stessa linea contro la Polonia questa sera.

 

Tabellino:

ITALIA-POLONIA  3-2 (14-25 25-21 18-25 25-17 15-11)
ITALIA: Mazzone 1, Giannelli 7, Juantorena 11, Anzani 6, Zaytsev 16, Lanza 6, Colaci (L). Baranowicz 1, Candellaro 12, Maruotti 5, Randazzo 8, Rossini (L) ne, Cester ne, Nelli ne. All. Blengini.
POLONIA: Drzyga, Kubiak 7, Nowakowski 3, Kurek 5, Szalpuk 2, Bieniek 12. Zatorski (L), Schulz 6, Kochanowski 5, Lomacz 1, Konarski 5, Wojtaszek (L), Sliwka 8, Kwolek 7. All. Heynen.
Arbitri: Zenovich (Rus) e Casamiquiela (Arg).
Spettatori: 12011
Durata set: 25, 26, 26, 22, 14
Italia: bs 25, a 9, mv 10, et 34.
Polonia: bs 14, a 7, mv 14, et 24.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 376 volte