Mondiale 2018 Femminile: Italia – Bulgaria 3-0

Pubblicato da

È iniziato con una vittoria il Campionato Mondiale femminile 2018 della nazionale italiana che in mattinata ha battuto 3-0 (25-15, 25-19, 25-22) la Bulgaria.

Convincente la prestazione delle azzurre, nettamente superiori rispetto alle avversarie mai capaci, ad eccezione delle prime fasi del secondo set, di impensierire le ragazze di Davide Mazzanti.

La gara di oggi ha segnato l’esordio in campo in un Mondiale per: Ofelia Malinov, Miriam Sylla, Anna Danesi, Paola Egonu, Beatrice Parrocchiale, Marina Lubian e Carlotta Cambi. Sarah Fahr (oggi a referto come secondo libero) è stata tenuta a riposo a causa di una lombosciatalgia acuta. Miglior marcatrice del match è stata Paola Egonu con 17 punti, ottimamente assistita da una brillante Miriam Sylla (16 punti). Netto il divario a muro tra le due formazioni: 11 quelli messi a segno dall’Italia (4 di Egonu) contro i 4 bulgari. Da segnalare, inoltre, la prestazione di Monica De Gennaro, autrice di molte difese determinanti.

 

TABELLINO: ITALIA – BULGARIA 3-0 (25-15, 25-19, 25-22)

ITALIA: Malinov 1, Sylla 16, Chirichella 9, Egonu 17, Bosetti 13, Danesi 5. Libero: De Gennaro. Cambi, Lubian, Parrocchiale. N.e: Ortolani, Nwakalor, Fahr, Pietrini. All. Mazzanti
BULGARIA: Dimitrova N. 9, Dimitrova G. 8, Karakasheva 8, Ruseva 7, Chausheva 2, Kitipova 1. Libero: Todorova. Paskova 7, Barakova, Monova. N.e: Petrova, Grigorova, Krasteva, Todorova. All. Petkov
Arbitri: Rolf (Usa) e Cacador (Bra).
Spettatori: 620. Durata Set: 20’, 27’, 28’.
Italia: 2 a, 7 bs, 11 m, 14 et.
Bulgaria: 2 a, 5 bs, 4 m, 14 et.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 299 volte