Il Duetti ruggisce: superata Vicenza 3-1

Pubblicato da

 

Il successo è convincente e rilancia le quotazioni della B1 di Castelfranco.

 

Il ruggito del Giorgione. Dopo l’amara sconfitta di otto giorni fa con l’Eurogroup, il Duetti si riscatta nel migliore dei modi andando a conquistare i tre punti contro la corazzata Vicenza (Duetti – Anthea 3-1: 25-18, 25-23, 17-25, 25-22). Tutte le atlete a disposizione di Paolo Carotta hanno contribuito ad un successo che riconsegna alla squadra intera il sorriso e la consapevolezza che i numeri per stupire non mancano.

Paolo Carotta a fine match: «Avevo chiesto una reazione dopo la sconfitta di Santa Giustina e reazione c’è stata. Sono orgoglioso delle mie atlete, tutte hanno giocato una partita di ottimo livello. Una brutta prestazione può capitare a tutti: l’importante era ripartire come abbiamo fatto. In questo modo i giochi si riaprono».

Evidentemente il riferimento è ai giochi d’alta classifica perché, per come è maturato il successo, il Duetti ha dimostrato di sapersi comportare da grande squadra. A testa alta, in ogni pallone, ha dominato il primo set e nel secondo, avanti 23-18, ha controllato l’avanzata vicentina. Le avversarie, trascinate dalle indiscutibili qualità delle singole, sono riuscite ad impattare a 23 salvo poi subire la zampata del team castellano che come un leone ha chiuso 25-23. Il parziale rilassamento del terzo set non ha macchiato un successo che è arrivato nel quarto set con il Duetti che ha mantenuto sino al 25 finale il solco maturato già a metà del set (15-9).

In allegato: foto successo Duetti Giorgione

Carlo Vettore

Ufficio stampa Giorgione Pallavolo

www.giorgionepallavolo.it

 

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 85 volte