Kioene: Andrea Schiro promosso in prima squadra

Pubblicato da

Promozione in prima squadra per lo schiacciatore Andrea Schiro. Prosegue il
progetto di valorizzazione degli atleti del proprio settore giovanile, dando
l’opportunità a questo promettente atleta di partecipare al prossimo
campionato di SuperLega. Nato a Thiene (VI) il 10/09/2001, nelle ultime due
stagioni ha disputato il campionato di serie B con la Kioene Padova. Fino al
15 luglio Schiro sarà impegnato a Darfo Boario Terme (BS) in un collegiale
della Nazionale Under 21 in vista dei Campionati Mondiali di categoria in
programma in Italia e Bulgaria dal 22 settembre al 3 di ottobre. «Sono molto
felice di questa opportunità – dice Andrea – perché sono certo che sarà
un’esperienza di crescita molto importante per me. Sono fiducioso che si
riuscirà a lavorare bene, in un ambiente che ritengo ideale per i giovani».
Già dalla passata stagione, però, hai avuto modo di allenarti con la prima
squadra.
«Sì, molto spesso facevo le sedute di pesi insieme al gruppo di SuperLega e
ho vissuto in prima persona il clima positivo che si percepiva nello
spogliatoio. Inoltre ho trovato diversi giocatori che giocavano con me in
serie B, per cui l’approdo in prima squadra lo vivo in maniera naturale,
senza ansia ma invece con grande entusiasmo».
Come sta procedendo la tua avventura in Azzurro?
«E’ un gruppo molto unito, perché composto da tanti giocatori che conosco e
con cui ho già giocato con il club. E’ una bellissima avventura e in questi
giorni sto anche giocando da opposto oltre che da schiacciatore,
un’esperienza che mi sta divertendo».
Quale credi sia il valore aggiunto di essere entrato a far parte del settore
giovanile della Kioene?
«C’è una grande attenzione verso tutti, nei minimi particolari. Anche l’anno
scorso, quando mi allenavo con la prima squadra, notavo la dedizione dello
staff nell’allenarmi come se fossi un titolare. Questo conta molto per noi
giovani. Ho avuto modo di vedere all’opera Mattia Bottolo, un atleta che
conoscevo da molto tempo: lui è una figura da prendere come esempio, perché
è umile e un gran lavoratore. Credo che queste cose vengano percepite da chi
gioca: dall’Under 12 alla Serie B. L’esempio degli altri atleti e la voglia
di insegnare la pallavolo a tutti coloro che fanno parte di questa famiglia
è ciò che secondo me fa la differenza».

LA SCHEDA DI ANDREA SCHIRO
Nato a: Thiene (VI)
Il: 10/09/2001
Ruolo: Schiacciatore
Altezza: 203 cm

CARRIERA
2021/22: Kioene Padova (SuperLega)
2019/21: Kioene Padova (serie B)
2012/19: AVolley Schio (giovanili)

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visualizzato 10 volte